fbpx
56044
post-template-default,single,single-post,postid-56044,single-format-standard,eltd-core-1.2.1,borderland-child-child-theme-ver-1.0.0,borderland-theme-ver-2.5,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,transparent_content,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive

Sette idee regalo di Natale per amiche perfezioniste

Chi di noi non ha un’amica (conoscente, parente, collega) perfezionista?

E chi di noi non vorrebbe che smussasse un po’ gli angoli del suo atteggiamento super rigido e che si lasciasse un po’ andare?

Se stai pensando che sì, hai anche tu un’amica perfezionista e che sì, vorresti che il suo modo di vivere fosse più leggero e più morbido, allora non c’è occasione migliore del Natale per farle un dono speciale.

In questo articolo ti do qualche idea regalo per l’amica perfezionista -e perché no, per te, nel caso in cui la perfezionista fossi tu! – per aiutarla a uscire un po’ dalla sua confort zone e ad alleggerirsi la vita!


Idee regalo per l’amica perfezionista


1.  Per l’amica “Devo piacere a tutti!”

Non sopporta l’idea di fare torto a qualcuno, di non essere apprezzata da tutti, dalle amiche, all’amministratore di condominio; per questo fa di tutto per compiacere gli altri e si prodiga in mille scuse o giustificazioni per qualsiasi cosa faccia.


Il dono per lei:

  • crea un “cerchio della fiducia”: un gruppo di amiche, di persone care, un circolo ristretto con cui potersi sentire libera di essere pienamente se stessa, senza il timore di dispiacere
  • aiutala a sviluppare il coraggio di non piacere facendole dono della scheda di self coaching “Il coraggio di essere te stessa” e “Impara a dire no!”
  • e se proprio vuoi spingerti un po’ più in là, donale il libro “Il coraggio di non piacere”, per aiutarla a liberarsi del timore del giudizio altrui!


Il consiglio di lettura

1)Non si può piacere a tutti: come riconoscere il proprio valore per accettarlo

2) Impara a dire no per mgliorare la tua autostima

3) Dire no con un esercizio di comunicazione nonviolenta

4) Puoi anche dire no: come affermare te stessa con un monosillabo

5) Come dire no sul lavoro



2.  Per l’amica che “devo tenere tutto sotto controllo”!

Nulla sfugge al suo occhio attento e la sua loitta più grande è quella all’imprevisto. Ragiona come un file excel e fare le vacanze con lei significa programmare anche il minuto in cui dovrai andare in bagno!


Il dono per lei:


Il consiglio di lettura

1) Il coraggio di chiedere aiuto

2) Tutto ciò che voglio tu sappia sull’imperfezionismo

3) Come fare pratica di imperfezionismo

4) A mostrarsi imperfette ci vuole coraggio

5) Come essere più comprensiva con te stessa


3.  Per l’amica che “Non sono abbastanza!”

Convinta di non essere o fare abbastanza, chiede l’impossibile a se stessa, certa che se riuscirà a essere sul pezzo sempre, al 100% su tutto, potrà dimostrare di valere e di meritare l’apprezzamento altrui.


Il dono per lei:

  • una lettera: scrivile una lettera in cui le parli a cuore aperto delle sue qualità, di ciò che lei rappresenta per te, di ciò che la rende unica e speciale,
  • un diario dei successi: donale un diario in cui poter tenere traccia dei suoi traguardi, di ciò che riesce a realizzare ogni giorno, in cui segnare ogni sforzo, ogni fatica, ogni tentativo, dal piùpiccolo al più grande. La aiuterà a riconoscere i propri meriti e di essere molto più che abbastanza, indipendentemente dal risultato ottenuto!

Il consiglio di lettura


1) Non ti senti abbastanza? Leggi qui!

2) Tu sei molto più che abbastanza!

3) Come riconoscere il tuo valore e comunicarlo agli altri

4) Come far pace con la sindrome dell’impostore



4.  Per l’amica che “Non so chi sono e cosa voglio davvero”

Sempre così attenta a ciò che desiderano gli altri, si sente confusa su tutto ciò che riguarda se stessa. Non sa bene cosa desidera, chiede consiglio (o approvazione?) a chiunque, difficilmente prende decisioni con sicurezza o chiarezza. Indecisione è il suo secondo nome!


Il dono per lei:

  • Chiama Pat: la sessione intensiva di coaching per aiutarla a fare chiarezza su di sé, i suoi bisogni e fare le sue scelte con consapevolezza e sicurezza! L’indecisione e il tentennamento saranno solo un lontano ricordo!


Il consiglio di lettura

1)Cinque passi per capire chi sei davvero

2) Quattro domande per capire cosa vuoi

3) Come aumentare la tua consapevolezza


5.  Per l’amica che “Oddio, ho sbagliato e adesso?!”

Eccola, è l’amica che ha il terrore di sbagliare, che vuole sempre apparire perfetta, che rimanda a pià non posso perché c’è sempre quell’ultimo dettaglio da sistemare, che non vuole mai commettere un passo falso.


Il dono per lei:

  • Sfumature di imperfezione: la guida per accettare le proprie imperfezioni e scoprirne i doni. Puoi scaricarla gratuitamente a questo link.
  • libri sul fallimento a profusione: ce ne sono una quantità in libreria, io oggi voglio consigliarti “Il magico potere del fallimento” di Charles Pépin, che racconta le storie di fallimento di grandi nomi della storia
  • la condivisione sincera di esperienze di fallimento, tramite la visione che potreste fare insieme di questo Ted Talk e la partecipazione a una Fuck up night, le serate in cui ci si racconta e confronta sulle proprie storie di sconfitta.



Il consiglio di lettura

1)Perché dovresti imparare a sbagliare

2) Dieci strategie per liberarsi della paura di sbagliare

3) Come gestire un errore

4) Fatto è meglio che perfetto

5) Come accettare il fallimento



6.  Per l’amica che si sacrifica sempre

I suoi bisogni vengono sempre dopo, anzi, a volte viene il dubbio che lei sappia di averne.
Si prodiga per tutti e fa sempre di tutto e di più perchè chi le sta intorno stia bene, anche se questo significa mettersi in secondo piano.


Il dono per lei:

  • un buono per un’esperienza di benessere: regalale un momento per sé, ma occhio! Fa’ che sia un buono per due persone, magari per te e per lei! Se lo donerai solo a lei, rischia di andare perduto!

Il consiglio di lettura

1) Come essere consapevole dei tuoi bisogni

2) Coltiva il sano egoismo

3) Scopri i tuoi bisogni/1

4) Scopri i tuoi bisogni/2

5) Star bene con te stessa per star bene con gli altri

6) Come prendersi cura della relazione con gli altri

7) Come prendersi cura di sé

8) Impara a concederti la stanchezza


7.  Per l’amica che ce le ha tutte!

In questo caso stiamo proprio parlando di un’amica del cactus! Quella che ha tutte le spine del perfezionismo e con cui è meglio sfoderare l’artiglieria pesante.


Il dono per lei:

Se ti stai chiedendo in che modo puoi aiutarla a chiudere con il perfezionismo e a prendersi finalmente cura di sé, la soluzione è farle un regalo del cactus!
Il dono giusto per lei è Io sono un cactus, il percorso di autocoaching in promozione e che ha già aiutato un sacco di donne a sentirsi finalmente leggere e a mollare la presa sulle loro manie di perfezione!

Puoi regalarglielo cliccando qui!


Che ne dici? Quale sceglierai fra questi regali? Fammelo sapere nei commenti!
Patrizia

Ph Jeshoots/Unsplash

Patrizia Arcadi

Sono Patrizia Arcadi, La Coach Imperfetta: ti aiuto ad accettare e accogliere l’imperfezione, riscoprendo il coraggio di essere te stessa. Lavorando con me potrai: sentirti più sicura di te e delle tue decisioni nella vita privata e nel lavoro, metterti al primo posto senza sentirti in colpa, riconoscere il tuo valore, dire la tua con sicurezza, apprezzarti e star bene con te stessa.

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.