55007
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-55007,eltd-core-1.1.3,borderland-child-child-theme-ver-1.0.0,borderland-theme-ver-2.3,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,transparent_content,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,wpb-js-composer js-comp-ver-6.3.0,vc_responsive

“Liberati dalla perfezione”
Settimana 1/Lunedì

Il perfezionismo ti porta a vedere tutto bianco o nero, giusto o sbagliato.
O sei perfetta o sei un completo fallimento.

Cominciamo questa prima settimana dedicata alla consapevolezza, facendo chiarezza su cosa sia il perfezionismo e riconoscendo il nostro atteggiamento perfezionistico.

Come sai, il perfezionismo è una gabbia apparentemente dorata che – basata sulla convinzione di poter controllare ogni cosa (compreso il raggiungimento del risultato) – confina le tue possibilità a due sole opzioni: giusto o sbagliato, bianco o nero, riuscita o fallimento.

E’ importante riconoscere la gabbia che ci siamo costruite attorno, quindi, per poi capire come ci sta condizionando e come poterla piano piano scardinare per trovare una via alternativa e sostenibile al perfezionismo.

Per farlo ti propongo i due spunti che trovi di seguito: il primo è una riflessione su cosa sia e cosa non sia perfezionismo.
Il secondo invece è una sorta di “test a colpo d’occhio” che ti aiuta a prendere confidenza con i tuoi tratti da perfezionista, imparando a riconoscerli

Clicca qui per scaricare gli esercizi

 

 

A fine giornata, ti invito a prenderti un momento per te per celebrare il lavoro che stai facendo su te stessa.
Cosa scegli di fare oggi per premiarti di questo impegno?

 

Torna indietro
Vai a martedì